Stampa
Visite: 883

Bene, credo di dover iniziare questo articolo con un chiarimento. Non molto tempo fa avevamo shaded, shell e Chinchilla, oggi questo è cambiato. Andrò avanti con i nuovi nomi per non confondervi. Non parlerò di golden, il golden avrà un articolo tutto suo.

Vecchia designazione

Shaded

ns 11, as 11, ds 11, es 11, fs, 11, gs 11 e così via.

Shell

Solo ds 12 e es 12

Chinchilla

Solo colori scuri ns 12, as 12, fs 12 e gs 12

Nuova designazione

Shaded

ns 11, as 11, ds 11, es 11, fs, 11, gs 11 e così via.

Shell

ns 12, as 12, fs 12, gs 12, ds 12, es 12

Così oggi tutti i gatti con il codice ems 12 sono una shell, non chinchilla, anche se i chinchilla persiani che sono diventati una razza propria molti anni fa, naturalmente, saranno ancora chinchilla. Ma non parleremo dei persiani in questo articolo, mi concentrerò sul Maine Coon.

Ci sono state un sacco di speculazioni e molte teorie su Shaded e Shell, le menzionerò rapidamente qui.

 La teoria dell'unico gene
Qualche tempo fa, è stato suggerito che un unico gene fosse l'origine di tutti i colori d'argento. Si pensava che il gene dell'inibitore fosse il responsabile di Shaded e Shell, in combinazione con ticked. Oggi sappiamo che non è vero.
Il genetista Roy Robinson, nel suo noto libro Genetica per gli allevatori di gatti (Cambridge, 1972, 2a edizione)
La teoria dei due geni

Dichiarare che i colori argentei sono il risultato dell'azione combinata di due geni, uno dei quali (cancellazione) inibisce la pigmentazione alla base dei capelli, mentre l'altro (sbiancamento) annulla il rufismo. Lo chiameremo l'ultimo "gene d'argento", e lo indicheremo con Sv. Il gene della cancellazione sarà indicato con I, ma il lettore deve essere avvertito che alcuni libri recenti indicano Shaded la forma mite del gene I, che dà origine ad argenti sfumati, e Shell la sua forma forte, che dà origine a Shell. Non ci sono prove sufficienti che queste due espressioni dell'I siano dovute a due alleli diversi piuttosto che a un gruppo di poligeni. (In effetti, il passaggio dall'argento shaded a Shell è più graduale che brusco. Pertanto, non facciamo uso di due diversi alleli shaded e shell e non distinguiamo tra i genotipi di argenti shell e chinchilla (per quanto riguarda i principali geni mendeliani). Ma il lettore può facilmente adattare i nostri risultati alla notazione Shaded/Shell, se lo desidera.
J. Jerome, TICA Trend vol. 13 n. 6 (dic. 1992/jan. 1993), pag. 14 e Annuario TICA 12 (1991), pag. 218

 La teoria del gene della banda larga (Wideband)
Questa è la teoria che ha più senso, il gene a banda larga si supponeva fosse stato per molto, molto tempo un tratto dominante, il che significava che almeno uno dei genitori doveva essere shaded o Shell per poter dare i tratti ai gattini. Un shaded era eterozigote sul gene a banda larga e un Shell era omozigote sul gene a banda larga. Al giorno d'oggi sappiamo, guardando i pedigree e indagando sui pedigree, che tutto indica che questo gene è un tratto recessivo. Penso che sia abbastanza sicuro dire che oggi ne abbiamo la prova riproduttiva, dato che abbiamo un sacco di genitori non shaded o shell che in realtà hanno gattini ombreggiati.
L'articolo completo delle diverse vecchie teoriehttp://www.mat.uniroma2.it/~picard/Cats/Feline_genetics_notes.pdf



Bene, continuerò con il gene della banda larga, prima di tutto, condividerò alcuni dei miei pensieri su tutto questo. Fin dall'inizio, il tratto doveva essere dominante e per questo motivo veniva scritto WbWb per una shell (vecchia denominazione Chinchilla), e un Shaded Wbwb, giusto?  

Beh, come sapete, i tratti genetici dominanti sono impostati in maiuscolo, come per esempio il gene inibitore (il gene dell'argento).  

Omozigote Silver II, eterozigote Silver Ii e Non-argento ii. Quando parliamo del gene della diluizione che è invece recessivo è il contrario, scriviamo in minuscolo così: Diluito dd, non diluito ma portatore Dd e non diluito e non portatore DD. Capisci cosa intendo?

Se abbiamo scritto WbWb, Wbwb e wbwb prima, quando parlavamo di un tratto dominante, ora dovremmo digitare.
Wideband - wbwb, Non Wideband ma portatore - Wbwb, Non Wideband e non portatore wbwb, sei d'accordo? In realtà lo userò in questo articolo, altrimenti mi incasinerà la mente.

Continuiamo, quando suggeriamo che il gene a banda larga è, di fatto, recessivo, andiamo incontro ad alcune domande.
Se il gatto shaded è wbwb, che ne dici di una shell? Bene, noi crediamo che i colori shaded e i colori shell siano dovuti al gene a banda larga, questo gene accenderà o spegnerà il tratto come con l'agouti, dove il gene agouti sta accendendo o spegnendo la visibilità del disegno del gatto, il gatto ha ancora il suo disegno, il gene agouti sta solo accendendo o spegnendo la visibilità. In questo caso, la banda larga attiva o disattiva l'allargamento delle bande agouti.
Quando abbiamo un gatto omozigote (wbwb) l'allargamento delle bande sul pelo è in atto e le normali bande agouti si allargano e otteniamo un gatto shaded. Poi per decidere quanto scuro o pallido diventerà il gatto abbiamo i poligeni, è qui che entra in gioco l'allevamento selettivo per poter avere quei gattini veramente pallidi (shell). I poligeni decidono anche tutte le diverse tonalità di shaded e di shell, tutte da gatti molto scuri a gatti molto pallidi.

Ora, devo entrare in golden per un po 'di tempo, dal momento che c'è qualcosa qui che credo dovrebbe valere anche per shaded.

In golden abbiamo quello che viene chiamato "golden tabby". Un golden è in breve un gatto con la banda larga accesa, ma il gene dell'inibitore (argento) trasformato, un gatto non d'argento con effetto banda larga. Ciò significa che in golden abbiamo golden tabby, golden shaded e golden shell.  

Ho qui la mia teoria, che dovremmo avere un altro "colore" sull'argento. Non possiamo chiamarlo silver tabby, questo nome è già in uso, quindi forse solo argento pallido o argento a banda larga? Beh, non lo so, ma sembra che ci siano molti gatti che sono a banda larga ma non soddisfano le richieste di essere shaded, ma hanno comunque la banda larga e questi sarebbero davvero preziosi nel nostro sforzo di creare più gattini shaded e shell. Oggi quei gattini sono registrati come argento normale, il che è un po' sbagliato, ma dato che non abbiamo un codice ems per loro, non abbiamo altra scelta se non quella di registrarli come shaded anche se non sono veramente shaded, o silver tabby normali anche se non sono silver tabbies normali nemmeno.

Non fate caso alla mia terribile abilità nel dipingere, ma qui ci sono alcune, ben visibili, immagini del manto dei diversi disegni.

 silvershell Silvershaded  palesilvertabby  Silvertabby  goldenshell  goldenshaded  goldentabby  blacktabby 
Silver Shell Silver Shaded   Silver (pale)
Ancora solo
in teoria 
 Silver tabby  Golden shell  Golden Shaded  Golden tabby tabby normale 


 

Qui di seguito alcune spiegazioni dei diversi colori, mi occuperò del golden in un altro articolo.

Silver Shell  1/8 dei capelli è colorato, i capelli dalla radice e fino all'ultimo 1/8 è bianco puro. 
Silver Shaded 1/3 dei capelli è colorato, i capelli dalla radice e fino all'ultimo 1/3 è bianco puro.
Pale Silver  Si può vedere che il gatto ha un certo effetto a banda larga, ma ha più colore dalla punta e giù per il pelo di 1/3, quindi non può essere chiamato shaded.
Ma si può vedere che il gatto ha ottenuto un certo effetto a banda larga come si può vedere sopra come i tabbies golden che hanno delle bande sul pelo ma le parti bianche sono più larghe e le parti colorate sono più piccole che su un silver tabby.
Silver Tabby Beh, sappiamo tutti com'è fatto un Silver tabby e si può vedere sopra che ha anche delle fasce di agouti sui capelli, a differenza dei gatti Shaded e Shell.

 

Determinazione di Shaded, Shell e Pale Silver (gatti con banda larga che hanno più di 1/3 di tipping)

Quando si guardano questi colori, tenete presente che Maine Coon non abbiamo selezionato i Maine Coon per quei colori per decenni come hanno fatto sui persiani, per esempio. Quindi non possiamo aspettarci di avere un shaded e un shell perfetti. La quantità di tipping dovrebbe essere corretta se volete registrare il vostro gatto come un shaded, ma comunque, ci possono essere cose che il vostro gatto ha che un shaded o un shell non dovrebbero avere per essere veramente buoni.

Shell

Shaded

Pale Silver

Beh, quello non é menzionato normalmente perché non é riconosciuto, ma esiste, quindi darò almeno qualche suggerimento.

Una domanda che penso ci poniamo spesso è: come faccio a sapere se ho un gattino shaded nella cucciolata o no?  

Ci sono alcune cose da guardare, un shaded è spesso scuro sul corpo ma è bianco o molto pallido in viso e dietro le orecchie.

NewbornShaded1   NewbornShaded2
Blue Tortie Silver Shaded (gs 11)
E’ testata con il DNA ed è agouti e completamente priva di bianco.
Questo è particolarmente bianco, possono essere più scuri, ma la zona rossa dovrebbe essere bianca o quasi bianca su un shaded.
Blue Tortie Silver Shaded (gs 11)
Il retro delle orecchie come visto (se non bene) su questa foto dovrebbe essere bianco.

 

Mostrerò anche alcune gambe qui con anelli e completamente senza anelli, nemmeno anelli interrotti (ricordate che un shaded è permesso avere anelli interrotti però).

nobrokenrings  ringsonebroken
Questo gattino ha gli anelli interrotti, è bianco puro all'interno delle gambe.
Se si guarda da vicino si può vedere che sulla gamba sinistra ha in realtà un anello molto pallido e ininterrotto.
Questo, d'altra parte, ha ottenuto anelli ininterrotti, si possono vedere chiaramente gli anelli anche all'interno delle gambe. Sulla gamba sinistra, c'è un anello interrotto.

 

C'è molto di più da dire su questo e probabilmente tornerò su questo con altre foto e altri dettagli quando avrò messo le mani su altre foto, ottenendo il permesso di usarne altre o aver avuto la possibilità di farne io stesso. Finirò con qualche foto di una delle mie ragazze, è un shaded piuttosto brutto, ma comunque un shaded. 

Questa è Sally come era nel suo periodo dov’era più scura, molti gatti diventano più scuri intorno ai 6 mesi a 1 anno per poi iniziare ad essere di nuovo più pallidi. A circa 3 anni hanno completamente finito di sviluppare il loro manto e il loro colore. Gli allevatori di persiani dicono che si può riconoscere il colore finale del gatto guardandolo all'età di 6 settimane. Se questo sia vero per il Maine Coon è ancora da vedere.

 Sallydarkest

 

Immagino che vi chiederete come diavolo fa a essere shaded, anche se un brutto shaded? Bene, ecco alcune foto e se guardate questa foto qui sopra, sulle gambe, potete vedere che in realtà ha degli anelli interrotti sulle gambe.

MCESallyDividedFur1  MCESallyDividedFur2  MCESallyDividedFur3 
In questa foto si vede il fondo del suo pelo, non è chiaramente un normale tabby argento. Un'altra foto del fondo del pelo dove si vede che in realtà è 1/3 tipped e il resto è bianco (se guardate si vede che ha anche un Merlespot (parlerò di merle in un altro articolo)

E ancora un'altra foto per mostrare il fondo del suo pelo

 

 

Autore: Malin Sundqvist

Tradotto da: Diana Sferrazza