Stampa
Visite: 640

   Gestazione giorno per giorno
settimana  giorno
1       1

Un solo accoppiamento può essere sufficiente per l'ovulazione della femmina. Il maschio ha dei speroni sul pene che le fanno un male tremendo quando lo tira fuori e questo fa sì che la femmina rilasci le sue uova. La femmina non ha nemmeno bisogno di essere in calore per liberare le uova, basta un accoppiamento per farlo e per aumentare l'ormone della luteinizzazione (LH).  Non è necessario che l'accoppiamento avvenga quando la femmina è in calore, per farla rimanere incinta. Succede che i maschi si accoppiano con le femmine che non sono in calore e che non vogliono, e questo può ancora causare una gravidanza. 

LH è necessario per raggiungere la maturazione finale degli ovociti e per far sì che i follicoli si rompano e le uova escano nelle tube di Falloppio.

Probabilmente un solo accoppiamento non sarà sufficiente, ma non dovreste comunque tenere i gatti insieme per troppo tempo, perché potrebbe essere difficile determinare quando arriveranno i gattini. Il tempo di accoppiamento ottimale è di 3 giorni.

Lo sperma migra attraverso la cervice.
 2 Ovulazione.
Questo avviene da 24 a 48 ore dopo l'accoppiamento.
Le uova non sono sviluppate e non possono essere fecondate.
Poiché le uova sono ricettivi per 24-36 ore, diversi maschi possono diventare padri della stessa cucciolata.
 2-3 Lo sperma raggiunge l'ovulo nelle tube di Falloppio.
Il progesterone sale 48 ore dopo l'ovulazione, i campioni possono essere prelevati 3-4 giorni dopo l'accoppiamento.
 3-4

Quando uno spermatozoo penetra nell'ovulo, avviene la fecondazione e il nucleo viene fuso. Uno zigote è il risultato della fecondazione, cioè un uovo fecondato. Ora il primo cromosoma si è formato. Lo zigote è pronto per la sua prima divisione cellulare.

La fecondazione avviene nelle tube di Falloppio che si estendono dalle ovaie all'utero.

 5-6 Le uova fecondate migrano lungo le tube di Falloppio e nel corno uterino. Grazie alla continua migrazione, si libera anche lo spazio per i feti nel corno uterino.
Durante la migrazione, l'uovo fecondato si divide più volte e forma un embrione precoce, una cosiddetta blastocisti.
 2 11-14

Le blastocisti si attaccano alla parete uterina, 13-14 giorni dopo l'accoppiamento.
La placenta inizia a svilupparsi il 14° giorno e anche il midollo spinale.
Le blastocisti crescono e si sviluppano in embrioni.

La placenta (sotto forma di cintura) e il cordone ombelicale sono sviluppati.
Un sacco giallo (sacco giallo o vescica gialla; negli animali vertebrati una sacca contenente la nutrizione (gialla) per il feto) fornisce la nutrizione fino a quando la sua placenta e il cordone ombelicale non si sono sviluppati a sufficienza.

Sia il numero di ovuli scaricati che lo spazio nell'utero influenzano la dimensione della cucciolata.

Nelle prossime due settimane, tutti gli organi si svilupperanno.

3   15-18 Il sistema circolatorio inizia a svilupparsi il 15° giorno.
Il 16-17° giorno il cuore inizia a battere.
Il giorno 18 l'embrione è 8 mm.
19-21

I capezzoli stanno iniziando a diventare rosa e si stanno ingrandendo, come si suol dire "Capezzoli di lampone". Il pelo sulla pancia intorno ai capezzoli inizia a diradarsi leggermente.

Il giorno 19, l'embrione è ora lungo circa 10 mm ed è bloccato nella mucosa uterina.
La spina dorsale si sviluppa e l'ittero comincia a restringersi.

Nelle prossime due settimane si svilupperanno organi importanti come il cervello, il midollo spinale. Seguono la spina dorsale, la testa, il cuore e gli organi sensoriali. Il sistema nervoso centrale si sviluppa durante tutta la gravidanza.

 4 22-28

Una cosa da tenere a mente è che le settimane 3-5 possono essere considerate un momento critico in cui la femmina dovrebbe essere protetta da ogni tipo di stress, è spesso qui che va male. Poi la placenta prende l'alimentazione dal corpo giallo. Se questo non andrà in porto, i feti saranno riassorbiti. Questo accade spesso quando la femmina si assottiglia improvvisamente di nuovo a 7 settimane e tutti i segni della gravidanza scompaiono.

Ora l'utero inizia ad espandersi e si verificano cambiamenti ormonali nel corpo del gatto. Alcuni gatti possono avere la nausea, mentre altri possono iniziare a sentirsi male la prima settimana. Varia come per le donne incinte.
Può diventare un po' apatica, eventualmente rifiutarsi di mangiare e vomitare.
Avere libero accesso al cibo facilita aiuti, questo si vede spesso il giorno 22-42.

Dal giorno 20-22 si possono vedere i battiti del cuore.
Se appaiono suoni cardiaci, il feto ha almeno 20-22 giorni di vita.
Il giorno 22, l'embrione sviluppa testa, gambe e occhi e riceve nutrimento dalla madre attraverso la placenta e il cordone ombelicale appena formati.

Il giorno 23-24 l'embrione è 17-18 mm.
Si sviluppano testa, mascella, guance, naso e bocca.

 4-5 26-30

I feti sono ora delle dimensioni di una noce e sono facili da contare.
Questo è il momento migliore per contarli, ma fate attenzione.
Un allevatore o un veterinario esperto può sapere se la femmina è incinta al giorno 20-30 e fino al giorno 35.

L'ecografia può essere fatta dal 21° giorno, ma preferibilmente dal 28° giorno (dipende dall'apparecchio UL e dai medici).
(Personalmente non consiglio di andare dal veterinario per vedere se la vostra femmina è incinta, lo saprete comunque in tempo e anche se è incinta ora, non è sicuro che lo sarà ancora quando sarà il momento del parto. Anche 5 gattini su UL potrebbero facilmente diventare 3 gattini quando è il momento del parto. Se un gattino si perde durante la gravidanza il corpo femminile spesso se ne prende cura e le caratteristiche regrediscono).La produzione di progesterone è ora completamente assorbita dalla placenta.

Ora il palato e gli organi riproduttivi cominciano a svilupparsi. I feti possono ora essere visti con gli ultrasuoni.

La produzione dell'ormone progesterone (l'ormone giallo del corpo, l'ormone sessuale femminile che è un prerequisito per una gravidanza che progredisca normalmente) è ora completamente assorbita dalla placenta e l'embrione è considerato fetale.

Giorno 25-26 (20-21 mm).
Giorno 27-28 (25 mm) e ora chiamato feto, tutti gli organi interni sono stati sviluppati.

 5 29 

Ora si può iniziare ad aumentare il cibo della femmina se non ha libero accesso. Sentitevi liberi di fornire cibo per la crescita per le femmine gravide o per i gattini. Non aggiungere vitamine e minerali. Tuttavia, assicuratevi che la femmina non diventi obesa, poiché può causare problemi alla nascita.
I feti sono già mini gatti di piccole dimensioni e grandi circa 25-30 millimetri.

La femmina mangia circa il 25% di cibo in più nelle ultime 4 settimane di gravidanza.

 6  32-38 Lo stomaco della femmina comincia a gonfiarsi visibilmente.
Giorno 32 (28 mm) e giorno 35 (35mm), giorno 38 (45mm) e pesa circa 14g e non ha ancora il manto.
35 Lo stomaco comincia a crescere e diventa visibilmente più grande.
38 Gli organi riproduttivi sono completamente sviluppati.
40 Dal giorno 40, lo scheletro fetale ha iniziato a mineralizzarsi ed è ora visibile ai raggi X.
42 Dal 42° giorno si può iniziare a sentire i movimenti fetali.
 7   43 Ora è facile conoscere i gattini, contarli può essere difficile.
Al 43° giorno, il feto è di 80 mm.
44-46 Il giorno 44, il feto inizia a sviluppare il pelo.
Ora è facile sentire i gattini. Contarli potrebbe essere più difficile.
Giorno 46 (95 mm)
48-49

La femmina comincia a pulirsi di più, i suoi seni si stanno ingrandendo.
Può anche diventare un po' irrequieta e iniziare a cercare un posto dove avere i suoi gattini.

I feti cominciano ad avere un po' di pelo.

50

Poiché lo stomaco della femmina è ora pieno di gattini, la femmina può perdere parzialmente l'appetito.
Dovrebbe consumare diversi piccoli pasti al giorno o meglio ancora avere libero accesso.

Se la femmina ha difficoltà a pulirsi da sola, potete aiutarla un po'.
La sua vagina e il suo seno possono essere delicatamente lavati con acqua tiepida.

Ora si possono sentire facilmente i movimenti del feto.

Dal giorno 50 (110 mm), i colori cominciano ad emergere.
Giorno 55 (125 mm)

50-56

Il feto cresce fino a circa 15 cm.
Giorno 56, il feto ha ora un manto adeguato.
I gattini hanno ora anche il loro colore del manto se non sono colorpoint in quanto tutti i colorpoint nascono bianchi.

I gattini nati prima del 58° giorno hanno di solito difficoltà a sopravvivere.

60 Giorno 60 (143 mm)
61

Ora è possibile iniziare a prendere la temperatura del gatto.
Se si tiene traccia della temperatura del gatto, probabilmente scenderà sotto i 38,9 C a circa 37,5 C poco prima della nascita.
Prendetelo all'incirca alla stessa ora per i giorni rimanenti.
Tuttavia, non raccomando di tentare, ma di tenere d'occhio la femmina. 

63 Giorno 63 (150 mm).
Ora potrebbe esserci del latte proveniente dai capezzoli
10 64 12-24 ore prima della consegna, la temperatura scende a circa 37,5 C.
Si può verificare una qualche scarica, potrebbe essere un po' di sangue nella scarica.
65

Nascita prevista. La maggior parte delle nascite avviene tra il 63° e il 67° giorno.

I gattini sono in due sacche diverse nello stomaco della femmina.
Non è raro che la femmina svuoti prima un sacco e poi si prenda una pausa; potrebbe volerci fino a un giorno prima che il sacco successivo venga svuotato con il resto dei gattini.
Tuttavia, dovreste sempre chiamare un veterinario se qualcosa non va bene o se siete preoccupati. Meglio chiamare una volta di troppo che troppo poco. Lo stress provocato dall'ambiente che circonda il gatto può prolungare la gravidanza.

Parti del cervello e della vista non sono completamente sviluppate fino alla nascita del gattino.

69-70 Se il gatto non ha ancora iniziato con il parto ed è al settantesimo giorno, e siete sicuri che il conteggio è corretto, si consiglia di contattare un veterinario per una consulenza.

 

 


Autore: Malin Sundqvist

Tradotto da: Diana Sferrazza